PROCEDURA PER IL RICOVERO

Effettuata la prenotazione dell’intervento, è opportuno affidarsi al proprio medico per aggiornare la situazione sanitaria con eventuali visite specialistiche (cardiologica, angiologica, diabetologica, ecc.) e contattare anche il proprio fisioterapista  per programmare per tempo il recupero post-intervento. L’inizio della preparazione viene comunicato per telefono: è proposta una giornata in clinica  (dalle ore 8 alle 13 circa) per eseguire tutti gli accertamenti necessari: si eseguono gli esami del sangue, le radiografie del torace e dell’arto da operare (portare le precedenti rx), I’elettrocardiogramma e la visita dell’anestesista. Almeno tre settimane prima del ricovero vanno sospesi i farmaci analgesici ed antinfiammatori per le alte probabilità di gastriti emorragiche. Il ricovero avviene il giorno prima dell’intervento nel Reparto di Ortopedia.

E’ necessario portare con sé le stampelle, le calze elastiche, la lista dei farmaci assunti, delle calzature comode, i normali cambi di biancheria e la vestaglia.